“Candy” di Paolo Nutini. La canzone che non vedo l’ora di dedicare.

I’ll kiss your eyes, bacerò i tuoi occhi.

Candy è una canzone di Paolo Nutini, e rappresenta uno di quei connubi di melodia e testo in grado di farti toccare la felicità, anche solo con l’immaginazione. Candy è una delle tante canzoni che mi piacciono (e non sono poche!) ma a modo suo è speciale: mi ricorda il tipo di felicità al quale ambisco, la serenità che sogno di non perdere mai. Candy è un po’ il monito alla gioia, la musica che ho scelto per destare la mia anima. È un testo limpido e delicato come il mare, ma forte. Forte come la corrente. È che alcune canzoni sono state semplicemente piazzate in sala d’attesa: questa è una delle mie.

Ero appollaiata fuori nella pioggia battente Provando a trasformarmi in una vela Per poi fluttuare da te, mio caro Con la sera sulla mia coda.

I was perched outside in the pouring rain Trying to make myself a sail Then I’ll float to you my darlin’ With the evening on my tail.

Oh, I’ll be there waiting for you. Non posso farne a meno.

Aspetto di dedicarla, è già pronta sul mio cuore. Il profumo mi arriva dalla pelle. Sarà la volta buona, mi dico.

Darling I’ll bathe your skin I’ll even wash your clothes Just give me some candy Before I go Oh, darling I’ll kiss your eyes And lay you down on your rug Just give me some candy After my hug.

Io e l’amore: ne avverto così tanto da non riuscire a canalizzarlo bene. Io e l’amore, ve ne vorrei parlare.

Per ora vi abbraccio,

Miriam

 

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *